Tutto quello che c’è da sapere per arredare casa con il metodo Feng Shui
/
/
Tutto quello che c’è da sapere per arredare casa con il metodo Feng Shui

Tutto quello che c’è da sapere per arredare casa con il metodo Feng Shui

Il Feng Shui è un’arte orientale, di origine cinese, che si propone di supportare l’architettura tradizionale nella progettazione delle abitazioni e nella scelta dei mobili per l’arredamento. Gli spazi vengono organizzati in modo da creare una vera e propria armonia tra l’interno e l’esterno della casa.

Il termine Feng Shui richiama le parole “vento” e “acqua” che equivalgono a salute, felicità, pace e prosperità in cinese. 

Il Feng Shui si basa sui principi che tengono conto della presenza di campi magnetici e della posizione dei componenti d’arredo all’interno della casa e lo scopo finale è promuovere il benessere di chi l’abita. 

Il Feng Shui può, inoltre, trovare applicazione anche in ufficio.

 Di seguito vi proponiamo alcuni consigli utili per chi si prepara ad arredare o a ristrutturare i propri spazi. 

Decluttering 

Il primo passo per vivere al meglio lo spazio e iniziare a mettere in pratica il Feng Shui è liberarsi del superfluo. Il disordine in casa, secondo questa teoria, impedirebbe il fluire delle energie positive e può creare delle situazioni di stasi in grado di influire negativamente sul benessere della vita domestica.

Colori

Anche i colori delle stanze non devono essere scelti a caso. Secondo il Feng Shui, infatti, il rosso o l’arancione facilitano la conversazione se scelti per il salotto. Il blu e il verde nelle camere da letto favoriscono il relax e il  riposo durante la notte, mentre il rosa stimola il romanticismo e la passione. Il giallo, in cucina, stimola l’appetito e dona energia. 

Ora, passiamo alla disposizione dei mobili. Pratica importantissima nella teoria del Feng Shui. 

Divano e letto

Il divano deve essere rivolto verso la porta d’entrata e con lo schienale vicino alla parete, perché esprime accoglienza, ospitalità e senso di protezione. 

Il letto deve essere posto davanti alla porta, così da favorire la quiete e il relax. 

Specchi

Gli specchi possono ostacolare il fluire delle energie positive. Secondo il Feng Shui non dovrebbero essere collocati specchi visibili in camera da letto. La presenza di uno specchio vicino al proprio letto potrebbe ostacolare il sonno. Utile sarebbe posizionare uno specchio in una delle ante interne dell’armadio o in un corridoio al di fuori della zona notte. 

Cucina

La porta non dovrebbe mai essere alle spalle di chi cucina. 

I fornelli devono essere sempre mantenuti puliti, in modo da favorire abbondanza e prosperitàIl fornonon dovrebbe mai essere collocato vicino al frigorifero o al lavello. 

Bagno 

L’unica raccomandazione che da il Feng Shui sulla stanza da bagno è che la porta non dovrebbe mai aprirsi direttamente sulla cucina, così da evitare la diffusione dei germi. 

La tua casa è già organizzata in questo modo? 

Raccontacelo nei commenti! 

Share this post

Start typing and press Enter to search

Carrello

Nessun prodotto nel carrello.

 

ORDINE TELEFONICO!

Acquista da casa e ordina subito l’articolo che più ti interessa.

Completa il modulo per essere contattato GRATUITAMENTE e SENZA IMPEGNO da un nostro Interior Designer entro 24h.

=

Cliccando su Parla con un nostro interior designer do il consenso al trattamento dei dati personali per ricevere contatti telefonici relativi a consigli e offerte OVVIO.

Oppure chiama il 342 3228995 o scrivici tramite il servizio di Live Chat WhatsApp.

 

 

 

 

PRENOTA UN APPUNTAMENTO IN NEGOZIO!

Hai idee chiare e vuoi realizzarle? Hai mille idee e ti senti indeciso? Cerchi consigli di un nostro esperto?

Inviaci una richiesta e verrai contattato GRATUITAMENTE e SENZA IMPEGNO da un nostro Interior Designer per concordare l’appuntamento entro 24h.

Fai clic o trascina il file su quest'area per caricarlo.
=